La scrittura, fin dall’antichità, è il medium più forte ed immediato possibile. Con la scrittura i primitivi hanno pian piano dato sviluppo alla società, creando i presupposti per una crescita forte e radicata, delle scienze e della tecnica. La scrittura discende dall’esigenza di comunicare, perché l’uomo non può fare a meno di comunicare, di cercare di trasmettere i propri messaggi alle altre persone e di essere ascoltato.

Raffrontando l’uomo al business, anche le imprese come la tua non possono permettersi il lusso di non comunicare, essendo la corporate communication una parte imprescindibile di ogni business. Detto ciò, perché non coniugare l’immediatezza della scrittura con la magnificenza della luce a led, capace di coniugare al massimo risalto del tuo messaggio la più alta efficienza energetica.

In questo articolo ti spiegheremo come e perché una scritta luminosa può essere fondamentale per il tuo business, dando segnali di qualità capaci di resistere al passaggio del tempo, capaci di farsi viatico di freschezza e successo per la tua impresa.

Scritta luminosa: il segreto più grande è che dove la metti sta

Le scritte luminose possono trovare applicazione in numerosi campi del tuo business: le puoi mettere all’ingresso per accogliere i clienti nel tuo spazio espositivo oppure per segnalare delle zone particolari all’interno della tua realtà aziendale (ad esempio, area ristoro, area officine, area segreteria ecc.).

La loro facilità di installazione e la loro immediatezza sono così dei passpartout fondamentali per il tuo business, in cui la semplicità del messaggio può coniugarsi al meglio con l’istantaneità del messaggio.

Il contenuto delle scritte luminose è il più vario possibile, essendo esse limitate solo dalla tua personale fantasia e, ovviamente, dalla tua necessità di utilizzo.

Puoi scegliere la luce che più ti aggrada o che più si sposa bene con l’arredamento del tuo locale. È sempre bene ricordarsi che le luci fredde donano spazialità all’ambiente estendendo visivamente il campo da loro coperto, mentre le luci calde tendono a rilassare l’utenza, facendo percepire ad essa un effetto distensivo e rassicurante.

Il giusto dosaggio tra luci calde e fredde, effettuato tenendo conto della tipologia di illuminazione presente nel tuo punto vendita, si trasformano così in una strategia comunicativa di sicuro impatto.

Scritta luminosa: quando non ti bastano le parole, serve fantasia e capacità di sintesi

Le scritte luminose per essere efficaci devono essere brevi, concise e sintetiche: certo, delle volte è possibile creare delle lungo sequenze di parole da unire in una frase medio – lunga, ma è sempre bene, per non stancare chi le guarda, tenere alla mente la necessità di una sintesi efficace e continua capace di coniugare l’essenzialità al senso del bello.

Così, è importante che tu abbia la capacità di tenere sempre alla mente il messaggio centrale che vuoi trasmettere: nel caso di una scritta luminosa con funzione di divisione e/o di indicazione della zona aziendale non avrai problemi di sorta, se invece è una scritta decorativa, allora è sempre bene fare della sintesi il prontuario indispensabile per una scritta luminosa efficace.

Che dici: l’accendiamo?

La scrittura, fin dall’antichità, è il medium più forte ed immediato possibile. Con la scrittura i primitivi hanno pian piano dato sviluppo alla società, creando i presupposti per una crescita forte e radicata, delle scienze e della tecnica. La scrittura discende dall’esigenza di comunicare, perché l’uomo non può fare a meno di comunicare, di cercare di trasmettere i propri messaggi alle altre persone e di essere ascoltato.

Raffrontando l’uomo al business, anche le imprese come la tua non possono permettersi il lusso di non comunicare, essendo la corporate communication una parte imprescindibile di ogni business. Detto ciò, perché non coniugare l’immediatezza della scrittura con la magnificenza della luce a led, capace di coniugare al massimo risalto del tuo messaggio la più alta efficienza energetica.

In questo articolo ti spiegheremo come e perché una scritta luminosa può essere fondamentale per il tuo business, dando segnali di qualità capaci di resistere al passaggio del tempo, capaci di farsi viatico di freschezza e successo per la tua impresa.

Scritta luminosa: il segreto più grande è che dove la metti sta

Le scritte luminose possono trovare applicazione in numerosi campi del tuo business: le puoi mettere all’ingresso per accogliere i clienti nel tuo spazio espositivo oppure per segnalare delle zone particolari all’interno della tua realtà aziendale (ad esempio, area ristoro, area officine, area segreteria ecc.).

La loro facilità di installazione e la loro immediatezza sono così dei passpartout fondamentali per il tuo business, in cui la semplicità del messaggio può coniugarsi al meglio con l’istantaneità del messaggio.

Il contenuto delle scritte luminose è il più vario possibile, essendo esse limitate solo dalla tua personale fantasia e, ovviamente, dalla tua necessità di utilizzo.

Puoi scegliere la luce che più ti aggrada o che più si sposa bene con l’arredamento del tuo locale. È sempre bene ricordarsi che le luci fredde donano spazialità all’ambiente estendendo visivamente il campo da loro coperto, mentre le luci calde tendono a rilassare l’utenza, facendo percepire ad essa un effetto distensivo e rassicurante.

Il giusto dosaggio tra luci calde e fredde, effettuato tenendo conto della tipologia di illuminazione presente nel tuo punto vendita, si trasformano così in una strategia comunicativa di sicuro impatto.

Scritta luminosa: quando non ti bastano le parole, serve fantasia e capacità di sintesi

Le scritte luminose per essere efficaci devono essere brevi, concise e sintetiche: certo, delle volte è possibile creare delle lungo sequenze di parole da unire in una frase medio – lunga, ma è sempre bene, per non stancare chi le guarda, tenere alla mente la necessità di una sintesi efficace e continua capace di coniugare l’essenzialità al senso del bello.

Così, è importante che tu abbia la capacità di tenere sempre alla mente il messaggio centrale che vuoi trasmettere: nel caso di una scritta luminosa con funzione di divisione e/o di indicazione della zona aziendale non avrai problemi di sorta, se invece è una scritta decorativa, allora è sempre bene fare della sintesi il prontuario indispensabile per una scritta luminosa efficace.

Che dici: l’accendiamo?