Insegna per pizzeria, come allestire il tuo negozio

  • insegne pizzeria

Insegna per pizzeria, come allestire il tuo negozio

insegne pizzeria

Se hai una pizzeria ti proponiamo un piccolo esperimento. Guarda la tua insegna e pensa: può attirare i clienti di passaggio che la vedono? È un ottimo biglietto da visita per la mia attività? Incuriosisce e ispira fiducia? Se la risposta è “no” oppure “sì, ma…” dobbiamo intervenire insieme.

Una brutta insegna per pizzeria equivale a perdere clienti e guadagni, cosa che immaginiamo tu voglia evitare. Come intervenire? Ecco qualche consiglio per creare e posizionare una insegna per pizzeria che colpisca!

Insegna per pizzeria: coerenza prima di tutto

Il primo aspetto su cui si basa una insegna per pizzeria è la coerenza. Se il tuo locale è arredato in stile western e l’insegna fuori è realizzata con una grafica tirolese, c’è qualcosa che non quadra.

L’insegna per pizzeria è la tua etichetta, deve saper comunicare lo spirito del locale e quale sarà l’arredamento e lo stile interno. Facciamo un esempio: se usi un jukebox di fianco al nome della tua pizzeria, un cliente si immagina di trovare un arredamento americano che richiami Happy Days e non la Belle Époque francese.

Coerenza fa rima con promessa e quello che stai dicendo con una insegna per pizzeria deve rispecchiare l’esperienza che io vivrò dentro al tuo locale. Una dissonanza può risultare fastidioso e potrebbe mettere un nuovo cliente in soggezione.

A proposito: un consiglio che ti diamo è quello di evitare le mode del momento. Strutturare l’arredamento della pizzeria con ciò che sembra trendy può diventare un boomerang: nel giro di 6 mesi potresti passare da luogo più “cool” della zona a quello più “out” di sempre. Si tratta di una scelta importante che va ponderata cercando un equilibrio che possa risultare così unico da essere inconfondibile.

Stesso trattamento è riservato al font del tuo locale. Il carattere per una insegna deve essere dettato da uno studio approfondito che non tengo conto delle mode passeggere e che non si basi su ragionamenti del tipo:”tutti usano questo”.

Anche qui facciamo un esempio: se la tua pizzeria è pensata per un target medio alto, meglio puntare su un corsivo o un font aggraziato piuttosto di un Comic Sans.

Dove e come posizionare una insegna per pizzeria?

Una insegna per pizzeria può essere installata dove preferisco? No, e a dirlo è l’articolo 2-bis della legge 24 aprile 2002, n. 75:

“la scritta in caratteri alfanumerici completata eventualmente da simboli o da marchi, realizzata e supportata con materiali di qualsiasi natura installata nella sede dell`attività a cui si riferisce o nelle pertinenze accessorie alla stessa”

Questo significa che una insegna per pizzeria dovrà essere installata nello stabile del locale o comunque mai distante dall’attività commerciale. Ogni Comune può applicare regolamentazioni diverse, per cui ti consigliamo sempre di informarti ad uno sportello prima di fare investimenti inutili.

Una volta definiti questi parametri ed essersi assicurati di aver rispettato la legge, arriva il momento di chiedersi: dove installo la mia insegna luminosa? Per trovare una risposta devi prima inquadrare la posizione della tua pizzeria:

  • se si trova a lato di una strada trafficata puoi posizionarla in alto. Questo ti permetterà di attirare l’attenzione degli automobilisti che sopraggiungono da lontano;
  • se la pizzeria si trova in un’area pedonale, puoi installare l’insegna ad altezza uomo in modo che sia semplice da individuare e da leggere;
  • se lo stabile si trova all’interno di una laterale nascosta e poco illuminata, considera l’idea di metterla nel cancello d’entrata in modo che i tuoi ospiti possono vederti subito senza perdere tempo nel cercarti;
  • Se il parcheggio non è adiacente al ristorante, puoi installare una insegna per pizzeria vicino all’entrata: in questo modo eviterai giri inutili ai tuoi ospiti.

Installare una insegna per pizzeria non è semplice e il nostro consiglio è sempre quello di confrontarsi sempre con tecnici qualificati.

Insegna per pizzeria: comunica i valori primari

Una volta capito dove posizionare una insegna per pizzeria, va pensata e idealizzata. Come abbiamo già detto l’insegna è uno dei primi elementi con il quale un cliente si relaziona prima di entrare nel tuo locale e può modellare lo spirito con cui quest’ultimo si relaziona.

Con essa dovrai comunicare il minimo sindacale, ma dovrai farlo bene. Il nome, neanche a dirlo, è l’elemento principale per essere individuati. Una insegna senza il nome della pizzeria non ha senso di esistere, a meno che tu non abbia un logo riconosciuto in tutto il mondo (esempio McDonald’s).

A proposito di logo, se ne hai uno ti consigliamo di usarlo nella insegna. Questo ti permetterà di essere riconoscibile con un simbolo grafico che ti identifica velocemente. Da evitare (o almeno contenere) il più possibile la parola “pizzeria”: rischia di occuparti parte dell’insegna rubando spazio ad altro.

Attenzione massima ai colori: se la tua pizzeria basa tutti gli interni sul bianco, rispetta questa scelta anche nella insegna. Il cliente che si vede davanti un cartello luminoso giallo fluo con delle sfumature rosso fuoco potrebbe trovarsi stranito una volta varcata la soglia del locale.

Hai fatto un controllo sulla tua insegna? Cosa è migliorabile?

error: Content is protected !!